logo Piccoli Mozart

  • Due bambine alla tastiera durante il corso Musica per piccoli Mozart: Topo Mozart ha la voce acuta, alta e suona in alto sulla destra della tastiera! Orso Beethoven, invece, ha la voce bassa e suona i tasti sulla sinistra della tastiera!
  • È divertente e coinvolgente ascoltare prima una storia raccontata dalla maestra sulle avventure di Topo Mozart e Orso Beethoven, e poi divertirsi a trovare sulla tastiera quella nota appena scoperta da uno dei nostri personaggi!
  • E adesso si colora! Durante la lezione Musica per piccoli Mozart c’è anche il momento dedicato a colorare: i personaggi della storia appena raccontata, gli strumenti ascoltati durante un ascolto guidato…
  • E adesso a voi dice la maestra! Durante la lezione di Musica per piccoli Mozart un momento dedicato alle attività di canto e movimento, su basi musicali del cd allegato al libro Discovery.
  • Alla tastiera, la mia maestra mi aiuta a suonare! Durante la lezione Musica per piccoli Mozart, c’è il momento dedicato alla tastiera. I bambini trovano sulla tastiera una nota, appena scoperta da Topo Mozart o Orso Beethoven, e la suonano seguendo un ritmo indicato dalla maestra.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Corso Primamusica

(propedeutica musicale a Milano per bimbi da 0 a 36 mesi)

Il corso Primamusica prende ispirazione dalla “Music Learning Theory for newborn and young children” di E.E. Gordon, e dagli studi medici recenti che hanno dimostrato che i primi tre anni di vita del bambino costituiscono un periodo fondamentale per lo sviluppo della sua attitudine musicale. Ma oltre che a questi, Primamusica vuole anche tenere conto della tradizione; da sempre ninna-nanne e filastrocche fanno compagnia ai bambini di tenera età e li aiutano a crescere con fantasia e serenità; alcune di esse faranno parte dei nostri incontri. Ecco quindi i presupposti e le basi di Primamusica: non un corso di musica, ma una gradevole esposizione alla musica, realizzata esclusivamente dal vivo, con la gioia di offrire sensazioni ed emozioni senza dire una parola. I bimbi imparano a parlare perché per molto tempo hanno la possibilità di sentire il suono delle parole dalle labbra di chi li ama. Anche la musica è un linguaggio: se attraverso la nostra voce “parliamo” loro musicalmente, facilmente vorranno comunicare con noi usando anche questa modalità.

In un piccolo gruppo i bimbi cantano e si muovono in un'atmosfera informale vivendo una gradevole esperienza di apprendimento adatta alla loro età. Guidati da una voce che canta dal vivo, i bambini potranno esplorare così nuove modalità di gioco, anche con l’ausilio di piccoli oggetti come foulard, dischetti colorati e altro.

Le lezioni sono collettive in piccoli gruppi (con la presenza di mamma, papà o una figura adulta di riferimento per il bambino), settimanali, di 45 minuti.

 
Che gioia la musica!
Anche le mamme partecipano...
Slider

Questo sito utilizza i Cookie a fini di gestione tecnica e per integrare statistiche anonime, condivisione social e altre funzioni. Continuando con la navigazione l’utente accetta. [Cookie Policy estesa]